CITTÀ DEL FUTURO NELLA MOSTRA-EVENTO DI INTERNI

Inaugurata Energy for Creativity, la mostra-evento di Interni diffusa tra le tre location dell’Università degli Studi di Milano con A Dream for Tomorrow. Looking to the Past to invent the Future, dell’Orto Botanico di Brera con The Garden of Wonders. A Journey through Scents e di Audi City Lab con Mind Movers.

Un evento che prosegue fino al 24 maggio entrando di fatto nel primo mese di Expo Milano 2015.

La rivista ha coinvolto designers ed architetti di fama internazionale, istituzioni e aziende di riferimento nel campo dell’innovazione e della ricerca per sviluppare nuove proposte per la città del futuro.

Tra le personalità di spicco della scena del design presenti all’inaugurazione Philippe Starck, Antonio Citterio e Patricia Viel, Kengo Kuma, Daniel Libeskind, Alessandro e Francesco Mendini.

CITTÀ DEL FUTURO NELLA MOSTRA-EVENTO DI INTERNI

Inaugurata Energy for Creativity, la mostra-evento di Interni diffusa tra le tre location dell’Università degli Studi di Milano con A Dream for Tomorrow. Looking to the Past to invent the Future, dell’Orto Botanico di Brera con The Garden of Wonders. A Journey through Scents e di Audi City Lab con Mind Movers.

Un evento che prosegue fino al 24 maggio entrando di fatto nel primo mese di Expo Milano 2015.

La rivista ha coinvolto designers ed architetti di fama internazionale, istituzioni e aziende di riferimento nel campo dell’innovazione e della ricerca per sviluppare nuove proposte per la città del futuro.

Tra le personalità di spicco della scena del design presenti all’inaugurazione Philippe Starck, Antonio Citterio e Patricia Viel, Kengo Kuma, Daniel Libeskind, Alessandro e Francesco Mendini.

IL VINO INCONTRA IL DESIGN

Interni, rivista leader del settore design nonché storico protagonista del FuoriSalone di Milano, e Winelandscape, la piattaforma per la valorizzazione dei territori e delle sue eccellenze attorno al vino, insieme per fornire un’opportunità unica di grande visibilità esperienziale alle migliori cantine italiane.