CITTÀ E CAMPAGNA: ANDATE E RITORNI

Caterina Palma ha fatto il percorso inverso rispetto a quelli dominanti attualmente: dalla campagna alla città, dai prodotti ai servizi, dal concreto all’astratto.
Lei è passata da Milano, la sua città, alla sua campagna, la bella tenuta di famiglia alla cui cura e qualificazione ha contribuito “creandosi” i suoi vini, senza per altro trascurare la piazza milanese. Dagli eventi organizzati nella Milano degli anni 90 ha saputo trarre esperienze di comunicazione e relazione, dai professionisti che l’affiancano ha imparato a impiantare vitigni e ottenerne ottimi vini (e non solo), e dall’ottimismo familiare la passione del progetto.
Un fenomeno italiano in crescita, quello della riqualificazione delle proprietà agricole, che vede rinascere terreni, cascine e ville padronali grazie a progetti di nuova agricoltura che nascono in città, fioriscono in campagna e ritornano in città dove trovano il mercato più sensibile.