LESSONA

Tipo di vino
ROSSO

Denominazione
LESSONA

Cantina
TENUTE SELLA

Regione
PIEMONTE

Anno
2009

La giacitura delle terre di Lessona con le sue antiche sabbie marine restituisce finezza e tocco delicato ai vini che nascono in questo angolo di Piemonte. Questo vino è ottenuto dalle migliori uve selezionate nelle nostre parcelle di Lessona.

L’ANNATA 2009

Annata caratterizzata da una partenza vegetativa precoce (inizio aprile) e da fasi successive calde, con una parentesi piovosa nella seconda metà di maggio. A seguire giugno e luglio caldi, mentre agosto è stato piuttosto fresco e umido. Purtroppo alcune grandinate estive hanno qua e là condizionato la produzione. Un settembre asciutto e con buone escursioni termiche ha garantito un’ottima maturazione, conclusa con una buona vendemmia in termini qualitativi, per vini ricchi ed eleganti.

Vitigni: Nebbiolo 80%, Vespolina 20%
Prima annata di produzione: 1671
Zona di produzione:
In Nord Piemonte, sulle colline storiche del comune di Lessona.

CARATTERISTICHE DEI VIGNETI

Età media viti in produzione: 55 anni
Esposizione: Sud-Est / Sud-Ovest
Altitudine: 300 metri s.l.m.
Sistema di allevamento: guyot classico
Terreno: suoli con ph acido costituiti da sabbie marine di colore giallo aranciato
Epoca di vendemmia: 22 settembre e 15 ottobre

VINIFICAZIONE

Diraspa-pigiatura
Fermentazione classica in vasche in acciaio inox con rimontaggi e delestage
Durata media macerazione: 24 giorni
Fermentazione malolattica durante la primavera successiva in legno
Affinamento: 24 mesi in botti in rovere di Slavonia da 25 hl
Attitudine all’invecchiamento: oltre i 30 anni

DATI ANALITICI

Grado alcolico complessivo: 13,10%
Acidità totale: 5,90 g/l
Estratto secco totale: 31,04 g/l

WINE STORY

Famiglia Sella, il gusto di fare impresa: da quattro secoli le stoffe di lana, dal 1671 le vigne di Lessona, da più di un secolo la Banca. Secoli tracciati da lungimiranti visioni, ardore e sapiente lavoro. Una storia iniziata tre secoli fa coltivando la vite nelle terre più vocate vicino a casa: Lessona prima e Bramaterra poi, oggi come allora terroirs di autentica eccellenza.

MORE…